Un convegno

Data e ora di inserimento: (13-10-2007, 10:51:04)

Clicca per visualizzare le immagini associate(Corrispondenza)
Nella foto: Il Sindaco di Recanati Fabio Corvatta con Sebastian Neumeister, Presidente della Deutsche Leopardi-Gesellschaf

Il Convegno su “Giacomo Leopardi e la percezione estetica del
mondo”, svoltosi a Villa Vigoni (Loveno di Menaggio) dal 7 al 9
ottobre, è stata la felice occasione per rinsaldare i rapporti tra il
Centro Nazionale di Studi Leopardiani e la Deutsche
Leopardi-Gesellschaft. In apertura – dopo l’introduzione del Presidente
dell’associazione tedesca, professor Sebastian Neumeister –, il Sindaco
di Recanati, dottor Fabio Corvatta, nel portare i saluti del Comune e
del Centro Studi, ha annunciato nuovi accordi tra le due istituzioni
per una più organica e proficua collaborazione.
La sede del Convegno era quanto mai propizia a suggellare tale intesa:
infatti Villa Vigoni – splendido edificio, circondato da un vasto parco
all’inglese, che si affaccia sul Lago di Como – è un centro
italo-tedesco, fondato nel 1986, che svolge istituzionalmente
un’intensa attività di scambi culturali tra i due paesi, continuando la
vocazione storica di quella dimora che, nell’Ottocento, per impulso
mecenatesco del suo proprietario Enrico Mylius, originario di Franco
Forte sul Meno, fu luogo d’incontro tra artisti e letterati d’Italia e
di Germania.
Anche il Convegno leopardiano si è mosso su queste linee, mettendo a
confronto, in pari numero, studiosi delle due nazionalità. È
impossibile farne un adeguato resoconto, perché esso ha assunto la
forma dinamica e dialettica del laboratorio di idee e proposte, nel
senso che alla maggior parte delle relazioni ha fatto seguito un vivace
dibattito, dal quale il discorso del singolo relatore è uscito
fortemente arricchito di punti di vista diversi. Il tema generale,
articolato in tre sezioni (“Estetica filosofica e percezione
sensibile”, “Poesia e percezione”, “Poesia e antropologia”), è stato
sviluppato secondo una molteplicità di angolazioni, che possono essere
soltanto accennate: senso del nulla e senso della natura nell’opera
poetica (Cesare Galmberti); estetica nel duplice significato di
percezione con i sensi e di filosofia del bello (Mario Andrea Rigoni,
Alessandro Costazza); estetica come forma cognitiva di matrice
settecentesca, quale risulta dai percorsi dello “Zibaldone” (Fabiana
Cacciapuoti); scrittura zibaldonica tra percezione estetica e accumulo
del sapere, con riferimento alle carte Vogel (Vito Punzi); convergenze
o assonanze, sul piano delle idee estetiche, con autori di epoche e
culture diverse (Barbara Kuhn, Franca Janowski, Uta Degner, Manfred
Lentzen) e con le poetiche romantiche (Raoul Bruni); percezione e
fenomenologia della “voce”, oralità e scrittura (Franco D’Intino,
Emilio Giordano); i miti come espressione di una sapienza pre-logica e
profetica (Lucio Felici); i meccanismi del sogno negli scritti
adolescenziali e giovanili (Tatiana Crivelli); l’ “immaginazione” in
rapporto con la poetica della “ricordanza” (Georges Guntert); influenze
orientali e ossianiche sul concetto di “malinconia” (Sebastian
Neumeister); valore conoscitivo e poetico della figura semantica detta
“sinestesia” (Titus Heydenreich).
Un’esplorazione, dunque, a tutto campo del pensiero leopardiano nel suo
farsi poesia. Quando saranno pubblicati gli Atti, queste relazioni –
con i relativi dibattiti – costituiranno una solida base per ulteriori
approfondimenti. Di per sé, il Convegno di Villa Vigoni è la riprova di
quanto sia vivo l’interesse della cultura tedesca per Leopardi e di
quanto sia fecondo il dialogo con essa per la critica italiana.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: